Il miglior cardiofrequenzimetro del 2017

Come scegliere i migliori cardiofrequenzimetri del 2017?

 

Se sei uno sportivo non può assolutamente mancarti un cardiofrequenzimetro che ti accompagnerà durante le tue lunghe sessioni di allenamento. Se hai le idee poco chiare su quale scegliere, abbiamo creato una guida ricca di suggerimenti e consigli per aiutarti a comprare il miglior cardiofrequenzimetro del 2017.

Per i meno esperti spieghiamo rapidamente a cosa serve il cardiofrequenzimetro. In pratica consente di controllare la frequenza cardiaca durante e a fine sforzo. Ma proviamo a essere ancora più precisi: si tratta di uno strumento che misura il battito cardiaco dal quale, successivamente, determina la frequenza cardiaca in tempo reale. In linea generale tale strumento si compone di due elementi: un trasmettitore che si trova nella fascia che avvolge il petto o nel cinturino intorno al polso e un ricevitore che si mette al polso.

Ora vediamo quali tipi di cardiofrequenzimetri esistono. Ne possiamo individuare tre. Il primo è composto da una fascia toracica e un orologio. Questo è quello che potremmo definire il modello classico. Nella fascia c’è il sensore che invia il segnale all’orologio che funge da ricevitore. Per chi trova scomoda la fascia, ci sono cardiofrequenzimetri da polso: in questo caso il ricevitore si trova all’interno del cinturino. Se invece ciò che più ti da fastidio è correre con un orologio al braccio, c’è il modello che ha la sola fascia toracica: in questo caso il segnale è inviato allo smartphone che funge da ricevitore mediante una app. Nello scegliere il tuo cardiofrequenzimetro, accertati di quante informazioni ti fornisce.

Diciamo che i modelli in vendita a basso costo offrono informazioni relativamente alla frequenza cardiaca e fungono da cronometro ma è possibile trovare in commercio modelli che offrono ben altre informazioni e incluso, funzionano da GPS, senza parlare di quei modelli che permettono di scaricare i dati sul computer. Naturalmente quanto più il cardiofrequenzimetro è ricco di informazioni, di funzioni e più il prezzo sale.

 

 

Polar FT1

 

Affidarsi a un marchio noto e prestigioso come Polar è il primo passo per essere certi di comprare il miglior cardiofrequenzimetro. La frequenza cardiaca, rilevata da un sensore presente all’interno della fascia toracica, è indicata su un display molto ampio e di semplice lettura.  

È possibile impostare manualmente dei target della frequenza cardiaca per migliorare la forma fisica. Sul display è possibile visualizzare il riepilogo dell’ultimo allenamento. Lo FT1 si attiva pigiando un semplice pulsante ed è praticamente adatto a qualsiasi sport, nuoto compreso.

Attivando la funzione Heart Touch è possibile visionare varie informazioni riguardanti l’allenamento senza la necessità di premere nessun pulsante. Lo FT1 funziona anche da orologio con data e ora. Unica pecca, l’interfaccia utente è in inglese ma il carattere user friendly del Polar, ovvia al piccolo problema.

Acquistare su Amazon.it - Prezzo: (€34.99)

 

 

 

Sigma PC 15.11

 

Il cardiofrequenzimetro Sigma è uno strumento ricco di funzioni: basta premere un pulsante per attivare i tempi intermedi. Tutte le informazioni possono essere tenute sotto controllo visualizzandole sul display, sufficientemente grande.

Con la funzione Easy Lapview è possibile controllare i tempi di ogni giro effettuato mentre un contatore di calorie indica quante calorie sono state bruciate tenendo conto dei dati personali (sesso, peso ecc.), la frequenza cardiaca e il tempo di allenamento. La barra di zona è un grafico che indica se ti stai allenando nell’area desiderata.

L’interfaccia utente è disponibile in cinque lingue, italiano compreso. Nella confezione è compresa la fascia toracica, indispensabile a rilevare la frequenza cardiaca.

Acquistare su Amazon.it - Prezzo: (€40.91)

 

 

 

Polar FT7

 

Lo FT7 è un cardiofrequenzimetro con fascia toracica dedicato a sportivi che si allenano con una certa intensità. Molto interessante è la funzione EnergyPointer che mostra se l’allenamento che si sta svolgendo è semplicemente volto a bruciare i grassi oppure a migliorare la forma fisica.

Il calcolo delle calorie bruciate e molto preciso e affidabile ed è adatto anche al nuoto. Il carico di lavoro è mostrato in ogni allenamento.

Altra funzione che riteniamo essere molto utile per chi vuole tutto sotto controllo, è la personal trainer che oltre a evidenziare il carico di lavoro, funziona come una sorta di diario di allenamento e fornisce una serie di analisi sullo stesso. I dati rilevati possono essere trasferiti sul computer.

Infine, lo FT7 funziona anche come semplice orologio così da poterlo impiegare anche quando non ci si allena. Esteticamente è gradevole, è disponibile in diversi colori e i materiali impiegati per la sua realizzazione sono di buona qualità.

Clicca qui per vedere il prezzo di questo modello

 

 

 

1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (1 votes, average: 5.00 out of 5)
Loading...