Il miglior cardiofrequenzimetro da polso

 

Come scegliere i migliori cardiofrequenzimetri da polso del 2017?

 

Tutte le persone che fanno sport, sia a livello agonistico che non, farebbero bene a dotarsi del miglior cardiofrequenzimetro da polso del 2017. Questo strumento indispensabile si indossa durante le sessioni di allenamento. Se non sai come orientarti, viste le tante offerte, leggi con attenzione la nostra guida perché abbiamo raccolto una serie di consigli e informazioni che riteniamo possano aiutarti a scegliere cosa comprare.

Nel compilare la nostra guida ci siamo attenuti a una serie di criteri che ci hanno permesso di individuare alcuni modelli in vendita a basso costo e con un buon rapporto tra prezzo e qualità.

Se non sai cosa sia un frequenzimetro o non hai capito bene come funzioni, te lo spieghiamo rapidamente così avrai le idee ancora più chiare.  Il cardiofrequenzimetro è uno strumento che serve a controllare la frequenza cardiaca quando il cuore è sotto sforzo. Sono due gli elementi che compongono tale strumento: un trasmettitore e un ricevitore. Il trasmettitore può trovarsi o all’interno di una fascia toracica o all’interno di un cinturino mentre il trasmettitore va al polso.

Sebbene nella nostra guida tratteremo esclusivamente del miglior cardiofrequenzimetro da polso, riteniamo necessario metterti a conoscenza del fatto che ne esistono anche di altri tipi.

Della fascia toracica abbiamo già parlato ma non ti abbiamo detto che il trasmettitore presente all’interno di essa può inviare il segnale allo smartphone che funziona da ricevitore grazie a un’applicazione (in vero ne esistono molte) che rileva e mostra diverse informazioni. È una soluzione ideale per chi non ama allenarsi tenendo un orologio al polso ma che non si separerebbe mai dal suo smartphone.

Tutti i cardiofrequenzimetri forniscono informazioni (e hanno delle funzioni) su diversi parametri ma alcuni modelli ne danno più di altri. Tieni in considerazione questo aspetto prima di fare il tuo acquisto. I modelli base ti mostreranno solo la frequenza cardiaca e il tempo (cronometro e ora) ma ci sono anche strumenti dotati, per esempio, di GPS.

 

 

Polar FT1

 

In fatto di cardiofrequenzimetri probabilmente siamo tutti d’accordo nel ritenere la Polar un’azienda leader. Comprare un cardiofrequenzimetro della Polar è un po’ come comprare a scatola chiusa ma con la certezza che l’acquisto non sarà deludente.

Il modello FT1 è certamente un entry level ma che darà grosse soddisfazioni a chi fa sport a livello amatoriale, il tutto a un prezzo più che accessibile. Il sensore si trova nella fascia toracica (compresa nel prezzo). La fascia è comoda da indossare, non ti causerà fastidi mentre ti alleni.

All’interno di essa c’è il trasmettitore che invia il segnale all’orologio. Questi, che naturalmente funziona anche da cronometro, ha un display molto ampio così da favorire la lettura dei parametri rilevati.

Lo FT1 dà la possibilità di impostare manualmente una serie di obiettivi riguardanti la frequenza cardiaca da raggiungere. Ciò aiuterà a rendere più efficaci gli allenamenti e migliorare la forma fisica. La sua impermeabilità all’acqua, fa dello FT1 uno strumento indicato anche per il nuoto.

 

Acquistare su Amazon.it - Prezzo: (€34.99)

 

 

 

Sigma PC 15.11

 

Se ciò che ti serve è un cardiofrequenzimetro con tante funzioni, il Sigma in esame può essere ciò che cerchi. Grazie al grande display puoi tenere tutti i parametri sotto controllo.

Semplicemente pigiando su un piccolo pulsante attiverai i tempi intermedi. Molto utile per i runner la funzione Easy Lapview che consente di controllare i tempi di ogni giro di corsa.

Facendo riferimento ai dati personali (sesso, peso, altezza ecc.) che avrai avuto cura di impostare, il contatore di calorie saprà indicarti quante ne hai bruciate.

Una barra di zona ti indicherà se ti stai allenando nell’area desiderata. Naturalmente troverai nella confezione la fascia toracica, comoda e facile sia da indossare sia da pulire.

 

Acquistare su Amazon.it - Prezzo: (€46.12)

 

 

 

Willful 

 

Il Willful è molto più di un cardiofrequenzimetro e secondo noi ha un carattere social perché i vari dati rilevati possono essere condivisi sui social network, inoltre si possono anche scattare delle foto da condividere sul famoso Instagram. Per attivare la fotocamera ci sono due possibilità: la prima è hand free: sfruttando il sensore di movimento, è sufficiente girare il polso per scattare la foto. L’altra alternativa è rappresentata da un pulsante.

Non ci sono fasce toraciche da indossare, il Willful si interfaccia con lo smartphone. È necessario scaricare la app Verofit 2.0, ben fatta secondo noi ma è un’opinione comune a diversi clienti.

Ma non perdiamo di vista l’obiettivo principale, facendoci distrarre dalle tante funzioni extra. Il cardiofrequenzimetro rileva la frequenza del battito cardiaco, ha il contapassi, calcola la distanza percorsa e le calorie bruciate. Molto interessante il promemoria di sedentarietà che ci avviserà quando stiamo passando troppo tempo senza fare attività fisica.

 

Acquistare su Amazon.it - Prezzo: (€28.99)

 

 

1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (1 votes, average: 5.00 out of 5)
Loading...